Senigallia, irrompono nella sala slot
con il coltello: ma il bottino è misero

Irrompono nella sala slot
armati di coltello
ma il bottino è misero
SENIGALLIA – Due uomini incappucciati e armati di un coltello hanno rapinato la sala slot “TerryBell” di Cesano, fuggendo con un bottino di appena 50 euro. Erano le 2.55 della scorsa  notte quando i due hanno fatto irruzione nel locale. “Fuori i soldi” hanno gridato con un italiano corretto ma che ha fatto ritenere, dall’accento, che fossero però originari dell’Est Europa. All’interno c’era il titolare in compagnia della fidanzata. Alla richiesta dei due, subito ha aperto la cassa e consegnato l’unica banconota presente. Una carta da 50 euro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Settembre 2018, 18:31 - Ultimo aggiornamento: 14-09-2018 18:31

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO