«Fammi passare», e spacca il vetro
dell’auto: lite sulle strisce pedonali

«Fammi passare», e spacca
il vetro dell’auto: che lite
sulle strisce pedonali
SENIGALLIA - Lite sulle strisce pedonali di via Giotto dove un automobilista si è visto rompere il finestrino da un anziano a colpi di bastone. E’ rimasto ferito dai vetri al collo, non in maniera grave, il conducente della macchina che ieri dopo le 19.30 si è trovato a passare in via Giotto alla Cesanella. Davanti alle strisce pedonali un anziano con il bastone. Quest’ultimo avrebbe prima urlato all’automobilista di fermarsi per poi sbattere il bastone contro il finestrino, andato in frantumi. Sul posto sono accorsi numerosi passanti e residenti. Ne è scaturita una accesa discussione. Il ragazzo alla guida della macchina si è infatti arrabbiato per la reazione dell’anziano, sostenendo di essersi fermato per farlo passare. Circostanza confermata da alcuni testimoni che hanno poi sentito inveire l’anziano contro di lui anche dopo averlo ferito. «Ti ammazzo, io vado in galera ma tu al cimitero» avrebbe urlato senza che vi fosse modo di calmarlo. Sul posto un’ambulanza per soccorrere il ragazzo ferito e per cercare di placare l’anziano. Alcuni residenti hanno informato la figlia di quanto stava accadendo e la donna è così arrivata per far ragionare il genitore. Essendo residente nel quartiere in molti conoscono il pensionato che se l’è presa con il ragazzo, additandolo come maleducato perché avrebbe dovuto portare rispetto ad un anziano facendolo attraversare. E’ stata chiamata anche la polizia, arrivata alla Cesanella per raccogliere le diverse testimonianze.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Giugno 2018, 07:20 - Ultimo aggiornamento: 14-06-2018 07:20

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO