Parcheggiatori nel mirino: la Polizia
a caccia di abusivi: elemosina sequestrata

Parcheggiatori nel mirino
Polizia a caccia di abusivi
Elemosina sequestrata
SENIGALLIA - Blitz della polizia allo stadio dove sono stati fermati e sanzionati due parcheggiatori abusivi. Per ciascuno multa da 1000 euro e sequestro dell’elemosina. In un paio d’ore avevano già guadagnato 30 euro ciascuno. Dopo aver indicato i parcheggi si piazzavano davanti alle portiere, soprattutto delle donne, pretendendo i soldi. In molti hanno pagato ma qualcuno non ha ritenuto giusto concedere un euro, preteso, per un servizio non richiesto e ha così chiamato la polizia. 

Le Volanti hanno fatto irruzione nel parcheggio interno allo stadio e in quello di via Campo Boario intorno alle 11 di ieri mattina. Giovedì di mercato in cui queste due aree fruttano molto agli extracomunitari che gestiscono abusivamente i parcheggi. I controlli della polizia sono costanti ma ieri sono arrivate anche varie telefonate al 113 da parte di cittadini che lamentavano il comportamento molesto. Esasperati e impauriti, chiedevano aiuto. Nel corso dell’attività di controllo, gli agenti hanno notato la presenza di diversi giovani, tutti extracomunitari, che all’arrivo delle auto indicavano i posti dove parcheggiare e facilitavano la manovra di parcheggio, con segnalazioni manuali e vocali, avvicinandosi poi agli automobilisti, numerosi dei quali lasciavano i soldi. Dopo le opportune verifiche, gli agenti sono intervenuti e, nonostante questi tentassero di allontanarsi, due sono stati bloccati dai poliziotti. 
Sono entrambi 21enni senegalesi, in possesso del permesso di soggiorno.

Accertata la condotta tipica dei parcheggiatori abusivi, gli agenti hanno provveduto ad elevare il verbale applicando la sanzione di 1000 euro come recentemente incrementata dal decreto Minniti sulla sicurezza delle città. Contestualmente, gli agenti, avendo accertato che, dall’abusiva attività di parcheggio i due avevano tratto dei profitti, hanno provveduto al sequestro del denaro, complessivamente circa 60 euro, per la successiva confisca. Un problema molto sentito quello dei parcheggiatori abusivi in particolare il giovedì quando le aree di sosta, causa mercato, vengono prese d’assalto. Proprio la scorsa settimana la polizia municipale era dovuta intervenire nella zona dello stadio multando le auto in sosta selvaggia. A consigliare i parcheggi irregolari, dietro compenso, erano stati gli stessi extracomunitari. Per gli automobilisti quindi prima l’elemosina, poi la multa
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 12 Gennaio 2018, 08:45 - Ultimo aggiornamento: 12-01-2018 08:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO