Sassoferrato, assediati dai ladri
quindici furti nelle ultime settimane

Sos furti, 15 solo nelle ultime
settimane. I residenti:
«Chiusi in casa per paura»
SASSOFERRATO - «Dormiamo male per paura dei ladri e non teniamo le finestre aperte nemmeno con questo caldo, questa non è vita». E’ lo sfogo di un uomo residente a Sassoferrato che chiede più controlli alle forze dell’ordine nella cittadina al confine con l’Umbria. «Nelle ultime settimane – dichiara il residente, chiedendo di non svelare l’identità completa - ci sono stati almeno 15 sopralluoghi delle forze dell’ordine a seguito di denuncia per furto. A queste si aggiungono tante le famiglie che non hanno segnalato il fatto e che si sono arrese in partenza forse solo per il fatto che i ladri hanno rubato poco o nulla».  Due quelli più recenti: ignoti sono entrati in una casa lungo la strada che conduce a Monterosso e sono riusciti ad aprire una cassaforte. Poi sono fuggiti con oro e argento per un valore di diverse migliaia di euro. In un altro caso, invece, sabato scorso, i ladri hanno messo un’abitazione a soqquadro poi sono fuggiti con mille euro che erano nascosti in una rivista.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Luglio 2018, 03:25 - Ultimo aggiornamento: 11-07-2018 17:49

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO