Sassoferrato, la droga arriva da Napoli:
due corrieri col carico arrestati al casello

La droga arriva da Napoli:
due corrieri col carico
arrestati al casello
SASSOFERRATO - Corrieri della droga bloccati al casello di Orte. La sostanza stupefacente acquistata in Campania - un chilogrammo di hashish e centocinque grammi di cocaina - era diretta nel comprensorio fabrianese. Il pusher e il suo amico, però, nel viaggio di ritorno da Napoli a Sassoferrato, non hanno fatto i conti con i carabinieri che, sotto il coordinamento della Compagnia di Caserta, hanno tenuto sotto controllo i due e sono stati bloccati a Orte.
Il proprietario della sostanza stupefacente, N. P. le sue iniziali, 27 anni, nato a Napoli e residente a Sassoferrato, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. M.M., 30 anni, romano ma da tempo residente vicino Sassoferrato, al volante di un’Audi A3, è stato denunciato per spaccio. La sua posizione, comunque, è ancora al vaglio delle forze dell’ordine che non escludono nuovi provvedimenti.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Settembre 2018, 07:05 - Ultimo aggiornamento: 14-09-2018 07:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO