Numana, case vacanza fantasma:
preso il truffatore seriale online

Case vacanza fantasma:
preso il truffatore seriale
online, rubati 11mila euro
OSIMO – Appartamenti nei paradisi dell’estate, dalla Riviera del Conero alle Cinque Terre, ma era tutto falso: smascherato il truffatore delle case vacanze.
Si tratta di un 43enne torinese, capace di intascrsi circa 11mila euro con annunci di case vacanza fantasma. L’indagine dei carabinieri di Osimo ha permesso di accertare che l’uomo nei mesi di giugno, luglio e agosto 2017, utilizzando un annuncio fittizzio, postato sul sito internent www.Subito.it, si faceva accreditare su diverse carte di credito, intestate a terze persone risultate completamente estranee ai fatti e alle quali aveva “rubato” l’identità , la somma totale di € 11.100,00 quale caparra per l’affitto di abitazioni vacanziere nella Riviera del Conero nonché in altrettanti località turistico-balneari della Toscana, dell’Emilia Romagna e della Liguria, di fatto non nella sua disponibilità, truffando circa 30 ignare persone e vittime della truffa. L’uomo è stato denunciato per truffa continuata e sostituzione di persona aggravata e continuata
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Febbraio 2018, 17:14 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2018 17:14

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO