Montecarotto, vuole farla finita col gas
di scarico del furgone: salvato in extremis

Vuole farla finita col gas
di scarico del furgone
salvato in extremis dai familiari
MONTECAROTTO – Voleva farla finita, salvato dall’allarme dei familiari e dal pronto intervento dei carabinieri.
E’ successo nella serata di ieri a Montecarotto, dove un uomo di 63 aveva deciso di farla finita usando i gas di scarico del proprio furgone. I familiari hanno lanciato l’allarme ed i carabinieri hanno fatto partire le ricerche, trovando poco dopo l’uomo all’interno del furgone parcheggiato a bordo della strada e già in condizioni critiche per aver inalato il gas. Immediata la corsa degli operatori sanitari della Croce Verde, che hanno portato l’uomo, in codice rosso all’ospedale Urbani di Jesi. Successivamente il 63enne è stato portato a Fano per un trattamento nella camera iperbarica.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Gennaio 2019, 10:27 - Ultimo aggiornamento: 18-01-2019 11:24

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO