Mendicanti molesti fuori dalla Santa Casa
A Loreto scattano i controlli dei carabinieri

Mendicanti molesti fuori
dalla Santa Casa: scattano
i controlli dei carabinieri
LORETO - Mendicanti molesti anche a Loreto. Se ad Ancona la questura alza il tiro e annuncia il pugno di ferro sull’accattonaggio molesto sospettando la presenza di un racket, a Loreto si mobilitano i carabinieri. Nella città mariana l’attenzione è puntata soprattutto sul Santuario dove stazionano venditori abusivi e clochard che sperano nel gesto di solidarietà di fedeli che a cuore aperto si recano in visita alla Santa Casa. Anche ieri i carabinieri della stazione di Loreto, coordinati dalla compagnia di Osimo diretta dal maggiore Raffaele Conforti, hanno presidiato la zona di piazza della Madonna dove erano segnalati ambulanti abusivi e mendicanti molesti. In particolare, stando alle segnalazioni arrivate al 112, ce n’era uno che incuteva timore anche per la mole fisica. I controlli nella città cuore pulsante della spiritualità mariana proseguiranno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Febbraio 2018, 07:35 - Ultimo aggiornamento: 13-02-2018 07:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO