Falconara, spacciava con chat e sms:
giovane pusher pizzicato in strada

Spacciava con chat
e sms: giovane pusher
pizzicato in strada
FALCONARA - I carabinieri per portare allo scoperto l’attività del pusher 18enne si sono anche insinuati nella trama intricata di contatti sul web, districandosi nel gergo ragazzino, zigzagando tra messaggi in codice, acronimi e stramberie lessicali di tutti i tipi. Ma pure lì, a forza di scavare a colpi di clic, gli investigatori sono riusciti a trovare tracce dell’attività illecita del ragazzo, che per piazzare lo sballo utilizzava pure le chat, alfabeto delle giovani generazioni. I carabinieri hanno sorpreso un giovane studente del posto in possesso di due pezzi di hashish, per un peso complessivo di 11 grammi, e di un bilancino di precisione. Il giovane, che già in passato era stato sottoposto a controlli di routine, seppure con esito negativo, questa volta ha tentato goffamente di sbarazzarsi di ciò che nascondeva, sapendo che sarebbe stato la sua condanna. Ha lanciato lo stupefacente ed il bilancino – sotto gli occhi increduli dei carabinieri – sopra un piccolo tegolato posto a protezione di una pulsantiera di un palazzo condominiale. È scattata la denuncia.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Febbraio 2019, 07:45 - Ultimo aggiornamento: 20-02-2019 07:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO