Falconara, presa a calci e pugni
ragaza scappa nell'agenzia funebre

Calci e pugni alla ragazza
Lei scappa nell'ufficio
dell'agenzia funebre
FALCONARA - Lui la picchia con violenza e i residenti chiamano i carabinieri. Paura attorno alle 15 di ieri, in piazza Catalani. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri della Tenenza locale. Una coppia di cinquantenni di Ancona, conosciuti per i problemi di tossicodipendenza, si sono fermati in piazza Catalani e hanno iniziato a litigare. Probabilmente, tutto è nato da una banale lite tra amanti, quando a un tratto il compagno ha iniziato a inveire contro di lei. Stando ad alcuni residenti che hanno assistito alla scena, l’uomo l’avrebbe picchiata con una scarica di calci e pugni. E l’avrebbe anche spintonata più volte. La donna ha provato a difendersi, tanto che l’uomo è rimasto ferito a un avambraccio. Ma lui ha continuato a picchiare, al punto che la compagna ha cercato riparo all’interno dell’ufficio di un’agenzia funebre. Per fortuna, prima che il tutto potesse degenerare, sono arrivati sul posto i carabinieri della Tenenza locale. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Agosto 2017, 04:55 - Ultimo aggiornamento: 12-08-2017 04:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO