Blitz sul pullman per la scuola
Minore sorpreso con l’hashish

Blitz sul pullman
per la scuola: minore
sorpreso con l’hashish
FALCONARA - Sul tragitto da casa a scuola giravano sostanze proibite, hashish per rollarsi spinelli. Lo hanno scoperto ieri mattina presto i poliziotti della Squadra mobile di Ancona, saliti a bordo di un pullman di linea che tutte le mattine fa la spola tra Ancona a Senigallia per verificare di persona certe voci che descrivevano le imprese di un gruppo di ragazzini turbolenti e attivi nel piccolo spaccio di droghe leggere .

Il blitz dei poliziotti, che avrebbero utilizzato per le perquisizioni anche un cane antidroga, ha finito per inguaiare un ragazzo residente a Falconara, ancora minorenne, trovato con qualche grammo d hashish. Altra droga, dello stesso tipo, è spuntata durante la perquisizione nell’abitazione dove lo studente under 18 vive con la famiglia. Non quantitativi importanti, ma abbastanza per meritarsi una denuncia per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Il sospetto degli investigatori, ancora da verificare in sede giudiziaria, è che lo studente portasse con sé del “fumo” da rivendere nella cerchia degli amici e dei compagni di scuola.

Gli investigatori della Mobile adesso indagheranno per cercare di risalire, anche dagli ultimi contatti registrati nei tabulati telefonici, a chi abbia rifornito di sostanze stupefacenti un ragazzo non ancora maggiorenne. Purtroppo il consumo di hashish e marijuana da parte di studenti ancora adolescenti è più diffuso di quel che si immagini. Lo dimostrano i risultati dei controlli a sorpresa fatti dalle forze dell’ordine nei terminal delle corriere e anche all’interno degli istituto superiori della provincia, sempre con la collaborazione dei dirigenti scolastici, molto sensibili sul tema della prevenzione e del contrasto alla diffusione di stupefacenti. A fine febbraio erano spuntati spinelli a bordo di tre pullman che trasportavano studenti diretti a Loreto. E di recente c’erano stati sequestri di “fumo” anche nel campus studentesco di Senigallia e in diversi luoghi di ritrovo giovanile a Jesi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Marzo 2018, 08:25 - Ultimo aggiornamento: 13-03-2018 08:25

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO