Fabriano, malore stronca Leonello
gli operai della Whirlpool in lacrime

Un malore improvviso
stronca Leonello a 53 anni
Operai Whirlpool in lacrime
FABRIANO - Stabilimento Whirlpool di Melano-Marischio a lutto per la morte improvvisa di Leonello Spadoni. L’operaio metalmeccanico è deceduto ieri mattina, a 53 anni, nella sua abitazione di Amandole di Sassoferrato, per colpa di un malore. Inutili i tentativi, da parte dei sanitari del 118, di rianimarlo. Operai del colosso americano ed ex dipendenti Indesit piangono la scomparsa di un amico oltre che di un collega sempre rispettoso di tutti. Da questa mattina sarà possibile dare l’ultimo saluto a Leonello nella camera ardente che è stata allestita presso l’obitorio dell’ospedale Engles Profili di Fabriano. 
Domani pomeriggio alle 14,45 partirà il corteo funebre verso la chiesa del cimitero di Coccore, lungo la strada provinciale che collega la città della carta alla sua Sassoferrato, dove, alle ore 15, verrà officiato il funerale. Dopo le esequie avrà luogo la sepoltura nel cimitero cittadino di Sassoferrato. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 14 Gennaio 2018, 05:55 - Ultimo aggiornamento: 14-01-2018 15:37

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO