Fabriano, la città piange il commercialista
Luca Rivosecchi, oggi l'addio in cattedrale

La città piange
il commercialista ​Luca
Rivosecchi, oggi l'addio
FABRIANO - È morto, mercoledì pomeriggio, il commercialista Luca Rivosecchi. Il decesso è avvenuto all’Hospice dell’ospedale Profili, dove era ricoverato da alcune settimane per una malattia che non gli ha lasciato scampo. Se ne è andato a soli 57 anni. Lascia la madre, Giuseppina, la moglie Carla, il figlio Andrea e tanti parenti, amici e colleghi. Luca aveva uno studio di consulenza in via Martiri di Marbazotto, a Fabriano. Era specializzato in consulenza fiscale e tributaria rivolta sia a privati che ad aziende. «Luca – hanno detto alcuni amici – ha sempre messo a disposizione della propria clientela, con grande professionalità, tutta l’esperienza maturata negli anni».

Da ieri è allestita la camera ardente presso l’obitorio dell’ospedale Profili dove centinaia di persone hanno reso omaggio non solo al commercialista, ma anche all’uomo rispettoso e amato per il suo rigore e la sua affabilità. Oggi, alle ore 15, avranno luogo le esequie presso la Basilica Cattedrale San Venanzio dove il parroco, monsignor Alfredo Zuccatosta, celebrerà il funerale. Poi la sepoltura presso il cimitero di Santa Maria.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 9 Novembre 2018, 10:12 - Ultimo aggiornamento: 09-11-2018 12:57

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO