Chiaravalle piange Vera, la mamma
del sindaco: oggi l'ultimo saluto

Chiaravalle piange Vera,
la mamma del sindaco
Oggi l'ultimo saluto
CHIARAVALLE - È morta ieri mattina all’ospedale Carlo Urbani di Jesi, dove era da tempo ricoverata in condizioni molto critiche nel reparto di rianimazione, Vera Spadini, la settantaquattrenne mamma del sindaco di Chiaravalle Damiano Costantini. Originaria di Serra San Quirico, Vera Spadini viveva a Chiaravalle dal 1964 ed era molto conosciuta in città. Lascia due figli, Damiano e Daniele Costantini, che ha praticamente cresciuto da sola.Aveva lavorato come barista al circolo Gialloblù, con persone indimenticabili come Mario Moscatelli e Giuliano Manfredi, conosciuto da tutti col nomignolo del “Gatto” e con tanti altri che purtroppo non ci sono più.

I chiaravallesi non più giovanissimi la ricordano bene anche perché ha lavorato fino al raggiungimento della pensione al cinema Cral, chiuso da tanti anni. Molti i messaggi di condoglianze e di solidarietà giunti in queste ore al sindaco Damiano Costantini. «Per me era tutto, padre e madre – dice il sindaco di Chiaravalle –, ha cresciuto me e mio fratello senza farci mancare mai nulla. Quando mi laureai fu felicissima e pianse il giorno della laurea anche se non riuscì aiutarmi economicamente tanto che lavoravo pur di continuare a studiare. Tutte le domeniche eravamo insieme, cucinavamo insieme e la portavo a casa mia per farla uscire un po’. Stavamo in giardino anche se ormai camminava pochissimo».

I funerali si svolgeranno oggi alle ore 15 a Chiaravalle e poi la salma di Vera Spadini sarà tumulata nel cimitero di Serra San Quirico. «La riporteremo a Serra San Quirico – dice Damiano Costantini – accanto ai suoi adorati genitori. Lei mi parlava sempre di Serra e desiderava tornare nel paese di origine, tra le amate colline che amava tanto». Ieri sera era stato annullato all’ultimo momento un incontro pubblico in biblioteca organizzato dalla Cna proprio perché Costantini non avrebbe potuto parteciparvi in quanto le condizioni dell’adorata mamma erano considerevolmente peggiorate.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoled├Č 16 Maggio 2018, 07:55 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 07:55

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO