Camerano, in una sera 7 colpi in casa
e si trovano faccia a faccia col ladro

Sette colpi in casa
in una sera, si trovano
faccia a faccia col ladro
di Stefano Rispoli
CAMERANO - «Shhh!», le ha fatto, portandosi l’indice al naso. Lei ha urlato. I cani si sono messi ad abbaiare, i proprietari l’hanno rincorso, ma non sono riusciti ad acchiapparlo: è scappato dalla finestra, dileguandosi con un complice nei campi. Dopo Osimo, Offagna e il Coppo di Sirolo, i ladri ora fanno tremare Camerano dove lunedì sera una banda ha seminato il panico in via Zingari, la strada che dall’arco degli Angeli porta alla statale 16. Qui hanno svaligiato due villini, ma in precedenza hanno tentato altri colpi nel circondario, in via Alighieri, via Fontanelle e via Porcastra.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Febbraio 2019, 04:40 - Ultimo aggiornamento: 04:40