Hashish nei pantaloni e anche a casa
Denunciato un operaio di 42 anni

Hashish nei pantaloni
e anche a casa: denunciato
un operaio di 42 anni
CAMERANO - I carabinieri della stazione di Camerano nel contesto di mirati servizi per il contrasto al traffico e spaccio illegale di sostanze stupefacenti hanno denunciato in stato di libertà  per detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un pregiudicato di 42 anni residente a Camerano, separato, operaio, pregiudicato.

L'uomo si aggirava con fare sospetto e guardingo in via Papa Giovanni XXIII, all'altezza dei giardini pubblici, tentando di dileguarsi alla vista dell’auto dei carabinieri, ma invano poiché prontamente  fermato e sottoposto a controllo e a perquisizione personale con esito positivo.

Nella tasca posteriore dei pantaloni, veniva rinvenuto un unico pezzo di colore scuro di hashish pari a 50 grammi circa. La perquisizione proseguita anche presso l’abitazione del pregiudicato consentiva di rinvenire nel garage altri due grammi di  hashish. Tutta la droga veniva sequestrata e l’uomo condotto negli uffici comunali dell’Arma per gli ulteriori adempimenti legali. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Ottobre 2017, 11:51 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2017 11:51

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO