Vigile del fuoco precipita in caserma
Volo di 8 metri, 47enne muore nella notte

Vigile del fuoco precipita
in caserma. Volo di 8 metri,
47enne muore nella notte
ANCONA - Un urlo disperato, un tonfo sordo. Poi il silenzio, squarciato dalle grida d’aiuto dei colleghi, i primi a comprendere la gravità della situazione e a sollecitare l’intervento immediato del 118.  Lascia sconvolti il dramma avvenuto ieri all’ora di cena nella caserma dei vigili del fuoco di via Valle Miano. Un pompiere è precipitato da una finestra ed è morto poco dopo l'arrivo in ospedale. Un volo choc di oltre otto metri, secondo le prime testimonianze, che sarebbe stato attutito da una tettoia dove è stato recuperato. Era ancora cosciente, ma aveva perso molto sangue. La disperata corsa all'ospedale si è rivelata inutile: l'uomo, 47 anni, è morto poco dopo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 22 Settembre 2018, 00:55 - Ultimo aggiornamento: 22-09-2018 17:33

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO