Ancona, polizia in forze nei luoghi
dello spaccio: ragazzi nei guai

Polizia in forze nei luoghi
dello spaccio:
ragazzi nei guai
ANCONA – Lotta alla droga: battuta in forze della Polizia di Ancona nei luoghi dello spaccio, diversi ragazzi nei guai.

Decine di poliziotti delle Volanti, della Squadra Mobile, del Reparto Prevenzione Crimine Umbria/Marche e delle Unità Cinofile antidroga, si sono alternati H 24 vigilando e pattugliando tutte le zone ritenute più a rischio del capoluogo con controlli a “scacchiera” mirati a luoghi di aggregazione come edifici in stato di abbandono, piazze, locali ed esercizi pubblici ecc.. ove sono più frequenti traffici illeciti.

I poliziotti hanno anche setacciato alcuni parchi cittadini addentrandosi tra i rovi al fine di contrastare lo spaccio o l’uso di sostanze stupefacenti; erano le 15.00 di ieri quando una squadra di poliziotti effettuava un accurato controllo presso il parco Pacifico Ricci di Via Fornaci Comunali ove venivano controllati tre giovani che stazionavano in una zona piuttosto isolata del parco. Durante il controllo un giovane rumeno di 24 anni veniva trovato in possesso di un grammo circa di hashish che deteneva per uso personale. Contemporaneamente, presso il parco della Pace di Via Urbino, altri tre giovani venivano controllati dagli Agenti delle Volanti; anche in questo caso i poliziotti rinvenivano nelle tasche dei pantaloni del giovane una dose di marijuana di circa 1 grammo.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 7 Dicembre 2018, 13:30 - Ultimo aggiornamento: 07-12-2018 13:30

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO