Ancona, gli ambulanti in lutto
addio Buogi, il principe dei tessuti

Ambulanti, addio a Buogi
il principe dei tessuti
Mezzo secolo dietro il banco
ANCONA - Ambulanti anconetani in lutto per la scomparsa di Giancarlo Buogi, 83 anni. Buogi è morto martedì all’ospedale Inrca di via della Montagnola dove era stato ricoverato il giorno di Pasqua a seguito di un improvviso malore. Molto conosciuto in città, Giancarlo Buogi, per oltre 42 anni aveva gestito un banco di tessuti e biancheria dalle parti di piazza Roma non distante dalla Fontana dei Cavalli. Un’attività che era iniziata lungo corso Mazzini dove Buogi all’inizio degli anni Sessanta era in società con Marcello Coen, altra storica figura del commercio ambulante dorico. Amato e benvoluto da tutti per i suoi modi di fare gentili e cortesi, l’ambulante con il passare degli anni era divenuto un punto di riferimento per i clienti in cerca di prodotti di qualità. Non a caso sul banco venivano esposti tessuti di un certo pregio, biancheria per la casa oltre a tutto quello che occorreva per confezionare tende e divisori in genere. Prodotti di qualità con lo stesso Brogi che non esitava a dare consigli alla clientela sull’abbinamento dei colori e la manutenzione dei tessuti. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 20 Aprile 2017, 09:45 - Ultimo aggiornamento: 20-04-2017 09:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO